Ultimi Articoli

Atti Persecutori (stalking) – Art. 612 bis c.p.

atti persecutori stalking art 612 bis codice penale

Art. 612 bis c.p. – Atti persecutori (Stalking) Corte di Cassazione, Sezione V Penale, udienza 26/04/2016, sentenza n. 35778, depositata 30/08/2016 (Presidente: Fumo – Relatore: De Gregorio)   Massima << Il delitto di atti persecutori cosiddetto “stalking” è un reato che prevede eventi alternativi, la realizzazione di ciascuno dei quali …

Approfondisci »

Come ottenere risarcimento per aggressione verbale

risarcimento danni per aggressione verbale

Come ottenere risarcimento per aggressione verbale In quali casi l’aggressione verbale è considerata ingiuria? Si parla di ingiuria quando l’offesa verbale all’onore o al decoro di una persona viene rivolta direttamente alla stessa. Requisito essenziale, quindi, è che la persona offesa sia effettivamente presente e diretta destinataria delle parole offensive. …

Approfondisci »

Molestia o Disturbo alle Persone – art. 660 c.p.

molestia o disturbo alle persone art 660 codice penale

Art. 660 c.p. – Molestia o disturbo alle persone Corte di Cassazione, Sezione I Penale, udienza 06/07/2016, sentenza n. 38675, depositata 16/09/2016 (Presidente: Di Tomassi – Relatore: Novik) Molestia o distubo alle persone art. 660 codice penale Massima << Ai fini della sussistenza del reato è necessario che il comportamento …

Approfondisci »

Come Ottenere Risarcimento per Negligenza Medica

come ottenere risarcimento per negligenza medica

Ogni anno in Italia sono moltissimi i danni subiti dai pazienti per negligenza medica. In questo articolo esamineremo queste circostanze e spiegheremo come ottenere il risarcimento danni per la negligenza medica.   Come ottenere risarcimento per negligenza Medica Prima di rispondere alla domanda è necessario soffermarsi su alcune premesse fondamentali …

Approfondisci »

Sicurezza sui Luoghi di Lavoro – Cosa si Rischia?

sicurezza sui luoghi di lavoro cosa si rischia

Sicurezza sui luoghi di lavoro Corte di Cassazione, Sezione III Penale, udienza 15/09/2015, sentenza n. 37229, depositata 08/09/2016 (Presidente: Squassoni – Relatore: Grillo)   Massima <<In tema di prevenzione degli infortuni, l’appaltatore che procede a subappaltare l’esecuzione delle opere non perde automaticamente la qualifica di datore di lavoro, neppure se …

Approfondisci »